Breitling series

Una breve storia della funzione di progettazione di cronografo e lo stile della unità degli opposti

Posted On luglio 28, 2016 at 5:48 am by / No Comments

[ Guarda casa Campana tabella cultura] sempre in evoluzione, ma consistente. Dal momento che l’avvento di dinastie cronografo, la funzionalità, la leggibilità e lo stile della unità degli opposti forma il suo aspetto sembra, o anche il layout classico rimane la stessa nel corso degli anni.

Girando ” cronografo ” (cronografo), numerose immagini vengono in mente, ma credo che la maggior parte delle persone rimarranno nella fantasia di ETA e Dubois-Depraz e altri movimenti sul catalogo uso vendor schematica: ora, minuti e cronografo centrale di seconda mano ore di funzionamento giro (a volte), minuti e secondi piccolo cerchio giro separati su tre lati.

La prima generazione della tigre Heuer  Autavia Chronograph

Cronografo Design limitata da varie condizioni, ma i suoi cambiamenti derivati di qualsiasi altro tipo di orologi favorevolmente. Cronografo di Design per creare l’intenzione originale dello scopo di ciascuno è diversa, ma devono seguire lo stesso principio, si tratta di “leggibilità” a “evidenziare il DNA del marchio e le mode” di cui sopra. Per questo motivo, un cronografo design particolarmente impegnativo, che è anche una grande collezione di tempo.

Patek Philippe Ref.5975 multiscala Cronografo

In generale, cronografo con due funzioni molto diverse: tempo di esecuzione registrare e visualizzare il tempo trascorso. Oltre alle funzioni di tempo convenzionali, il cronografo è dotato di puntatore indipendenti, è possibile avviare, arrestare e reimpostare. Ancora, alcuni del cronografo hanno anche altre funzioni complesse, come ago doppio tracking e cronografo flyback seconda mano. Ma anche se le parti e il controllo tick al minimo, per ulteriori informazioni su questo quadrante stretto e affollato è ancora un pesante fardello.

De Bethune DB29 Maxichrono Chronograph

Va detto, nel design del cronografo, il limite principale deriva dal movimento sotto il quadrante – Movimento dimensioni, la funzione, il rapporto di base e la posizione di visualizzazione predeterminato. Con poche eccezioni, quanto sopra detto è assolutamente valida, in particolare la distanza di ogni giro e l’ingranaggio centrale e comporre il layout rapporto così impostate. Cronografo Movimento varietà, ma oggi la stragrande maggioranza si basano movimento (soprattutto ETA 7750 e ETA 2894) varianti. Tali elementi architettonici severi strutturati, solo orologi minimi possono rompere le restrizioni, tutti i puntatori sono installati nel centro di De Bethune DB29 marcia Maxichrono cronografo è un esempio.

Louis Moinet Compteur de Tierces, tutte precursore del cronografo moderno

Ma come specificare le informazioni? Nicholas Rieussec timer si affidano inchiostro “puntatore”, il primo cronografo Compteur de Tierces da Louis Moinet mano, è stato originariamente progettato per aiutare a costruire osservazioni astronomiche, a seguire le norme orologio, la lancetta dei secondi al centro, unità più grandi (divisione ) è diviso in due parti. In altre parole, il disegno del cronografo originale per risolvere il problema di base, durante gli orologi da tasca 19 ° secolo seguito lo stesso modello, ma il grado di ritocco quadrante più diversi.

Tag Heuer Mikrograph cronometro, precisione fino a 1/100 sec temporizzazione. 1916

Quando il cronografo prima generazione orologio (1913 Longines e il 1916 Breitling ) uscire, la situazione diventa più interessante. Minore è lo spazio disponibile è limitato, e l’indicazione dello spazio tra l’opposizione più prominente. Longines e Breitling cronografo scelgono di tagliare il contorno degli elementi, quadrante sub trattenuto low-key possibile sbarazzarsi di segni di graduazione inutili. Questo è il decennio da allora, Patek Philippe e altri orologiai seguono il modello: il design orologio di priorità, ha lo scopo di mostrare la forza della società, piuttosto che per scopi pratici. E ‘con un cronometro da tasca, come ad esempio a confronto del 1916 TAG Heuer originale Tiger Mikrograph, possiamo vedere una chiara differenza.

Longines 13ZN singolo tasto tavolo cronografo universo Uni-Compax cronografo e Breitling Chrono meccanico cronografo (da sinistra a destra)

Durante questo periodo, ha cominciato a sostituire rapidamente orologi da tasca. Alcune aziende semplicemente rifare l’orologio, rendendo più facile da indossare, è naturale che questi transitoria orologio orologi da tasca mantiene l’aspetto più funzionale – la linea libera originale e denso anello scala secondi orbitali ( “Dottore guardare “con l’aggiunta di scala contatore di impulsi, un po ‘alla moda, è un’eccezione). Anche guardare azienda ha iniziato a sviluppare specifiche orologi movimento cronografo, questo compromesso potrebbe anche voler scegliere una delle predefinita. Fino al 1930, il cronografo progettato per diventare via via più maturo.

Fornitura e l’aumento della domanda per gli utilizzatori professionali diventare la forza trainante per risolvere i problemi di progettazione, l’ex accompagnato da una riduzione dei prezzi, mentre il secondo soprattutto dai piloti e militari, la metà degli anni 1930, gli appalti pubblici per l’industria orologiera ha avuto un impatto tremendo. Cronografo è uno strumento (invece passatempo) è acquisito, e quindi la funzione di temporizzazione per diventare il centro del design. Quella volta il rapido sviluppo del progetto dell’aeromobile, con cockpit chiuso rapidamente riempito con strumentazione sofisticata senza precedenti, per la progettazione cronografo, infatti, ha una modelli già pronti da seguire.

Tag Heuer Heuer Flieger Chronograph

Tag Heuer Heuer Flieger Chronograph è un buon esempio. Questo orologio prodotto nel 1935, quadrante nero con le mani bianche luminescenti e marcatori luminosi, mettendo in evidenza il design semplice ed eccellente leggibilità dei (frange moneta caso altrettanto convincente). Allo stesso tempo, l’industria ci sono più complessa, più costosa, appositamente progettati per guardare scopi militari, come Omega Leman IA 13CH e 15CH serie.

Se il 1930 e preparativi di guerra colpiti la produzione cronografo, poi la seconda guerra mondiale ha assistito le prospettive orologiaio svizzero per il futuro. Nel 1942, Breitling ha lanciato con dispositivo di scorrimento anulare brevettata Chronomat tecnologia cronografo meccanico anche il colore più intenso. Questo orologio ma ha creato appositamente per il nuovo mondo di scienziati del dopoguerra, ingegneri e imprenditori per creare un disegno. Più tardi, serie Navitimer successo è anche inseparabile e l’anello di scorrimento in volo. Naturalmente, al contrario, Chronomat anche prima decade.

All’inizio del cronografo Eterna, l’originale Tiger TAG Carrera cronografo e Rolex 6239 cronografo (da sinistra a destra)

1963 spesso visto come una cultura moderna fuori gli anni della depressione del dopoguerra, l’anno appartiene ai Beatles, è Alfa Romeo Giulia TZ, che appartiene a Martin Luther King, l’anno anche assistito a due punto di riferimento l’avvento accuratamente “moderna” cronografo: Tag Heuer Carrera e Rolex Cosmograph Daytona .

Moderna Omega Speedmaster Speedmaster 57 Cronografo

Dal 1930, Omega e Tag Heuer Start, generi diversi in via di sviluppo a velocità diverse. Nel 1957, il classico Omega Speedmaster cronografo disponibile. disegno Speedmaster sembra troppo complicato, un rifugio conservatore, ma è anche diventato uno del 1950 di design per il modello più lungimirante. progettazione Calera e Daytona cronografo rappresenta il picco massimo. Entrambi gli orologi sono progettati per utilizzare un metodo specifico, nato da regole di che le restrizioni dell’epoca, cassa e quadrante da un fornitore esterno (materiale esistente destinata a promuovere, dopo tutto, il costo dell’innovazione è molto più alto di quanto non sia ora che il tempo), e movimento Valjoux a base come punto di partenza.

Calera e Daytona sottolineano l’estetica di base Streamline di trasferimento delle informazioni. L’anello ex scala ferroviario è spostato verso l’interno della flangia quadrante, eliminando scala misuratore di velocità, la scala di misuratore di velocità volontà quest’ultimo posizionato sull’anello esterno, come Omega Speedmaster orologio che. Calera e Daytona layout del disco più aperto, tranquillo e moderno. Il cronografo è stato progettato per creare un modello, ogni volta troppo frettoloso o di moda inseguimento profondo, che è il marchio di nuovo al punto di riferimento fondamentale nel passato.

Lange Datograph , considerato come il miglior design moderno di un cronografo

Negli ultimi dieci anni, il 1960 retrò onda di un onda dopo onda, il che è sufficiente a dimostrare quel decennio fornisce un degno mantenuto complesso (progettazione e funzione) per l’industria orologiera. Più interessante, i progettisti sembrano aver imparato i dettagli di ritocco, il patrimonio di marca –Christophe e l’equilibrio estetico tra Behling intenzione di Calera come modello per il TAG Heuer Tiger lavoro di progettazione è un buon esempio.

Anche quelle marche di ispirazione indietro nella storia, si può vedere un equilibrio simile dai loro prodotti. Negli ultimi anni, in particolare i due cronografo viene Lange Datograph e Patek Philippe Ref.5975 175 ° anniversario (nel 1950) di ispirazione, sia per l’equilibrio e l’attenzione al dettaglio 50 anni fa Tiger TAG Heuer, Longines Rolex e il lavoro del progettista può essere descritto come lo stesso ceppo. designer di fama Eric Giroud aveva fatto, ha più voglia di partecipare al ridisegnato 2003 Chronograph è l’avvento di Tissot PRS 516, era la possibilità di ri-touch migliore cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *